Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2011

I ricchi per caso.

Immagine
Premessa: non è una mia stretta amica, è un contatto di Fb che stimo e mi diverte. Ma questo post lo condivido in pieno e anche se non conosco la sua storia, è tranquillamente anche la mia e la vostra.


Buona lettura!




Chi mi segue su Facebook conosce bene la saga della Minchia: gli altri aguzzino l’ingegno. Diciamo che il mondo è pieno di persone capaci che ricoprono posti di potere e prestigio con ogni merito possibile. Purtroppo però lo stesso identico mondo straborda di coglioni che si sono trovati per qualche inspiegabile scherzo del destino a comandare, dirigere, amministrare.



Spesso avevano il loro grasso culo semplicemente appoggiato sulla sedia giusta al momento giusto; altre volte sono figli di gente capace o amici di gente strategica. Col vento in poppa vanno alla grande, circondati da vacche grasse e opulente. Cessato il vento, sgonfiate le vele, l’inettitudine se ne fa una scorpacciata e celebra l’ingestione della loro polpa insipida con un debole rutto.
Il problema, come sempr…

I falsi opportunismi dell'amicizia "sfanculati"

Immagine
Premessa: ho sempre creduto nell'amicizia.

Un po' in senso infantile, un po' sognante.. quella per cui se hai bisogno e c'è un tornado in atto proprio dove vivi, lei o lui arrivano lo stesso solo per asciugarti una lacrima. Va bene, di sicuro la televisione può non averci fatto bene fino infondo ma mi è sempre piaciuta l'idea di vederla così.

E poi succede che cresci. E ti accorgi che tutta l'edulcorazione che ci hai messo rischia in realtà di farti venire solo un bel diabete coi fiocchi.

Impari un po' di più a filtrare, a scegliere, a mettere i tag giusti nella tag cloud della tua vita. Con una differenza sostanziale: non perdoni e non dai tempo in più. Perchè lo ritieni completamente inutile.

Per quanto mi riguarda sono due le cose che proprio non tollero all'alba dei miei 37 anni.

1) Se sei o ti ritieni o ti fai ritenere una mia amica/o, puoi non informarti di me, ma se sta male mio figlio voglio e pretendo immediatamente (o quasi) almeno un sms per …