Post

Ci sono fattori ambientali che influenzano lo sviluppo delle malattie tiroidee: quali sono

Immagine
L'eccessiva funzione di iodo, la carenza di selenio e di vitamina D, il fumo, la flora intestinale sballata e alcuni farmaci, sono risultati dannosi nei confronti delle malattie autoimmuni. 

Secondo il team capitanato dal prof Ferrari, alcuni fattori collegati all'ambiente possono giocare un ruolo rilevante nello sviluppo delle tiroiditi autoimmuni: non solo le radiazioni quindi influirebbero negativamente sulla tiroide. 

Se mancano selenio e vitamina D non solo si deteriora ma pare anche sia più difficile eliminare i radicali liberi favorendo nel tempo infiammazioni e processi autoimmuni. 

Lo iodo ha doppia funzione: se preso poco induce il gozzo, il troppo utilizzo può innescare anche in questo caso meccanismi patologici. 

Per assurdo il fumo sembra abbia un effetto protettivo nei confronti delle forme di ipotiroidismo, ma aumenta 2 volte il rischio di ipertiroidismo nella Malattia di Graves e di 3 o 4 volte del rischio di esoftalmo (protrusione del bulbo oculare oltre la rima p…

i-PINK: venite a trovarmi sul mio nuovo blog dedicato alla tecnologia al femminile!

15 porte meravigliose in giro per il mondo: la bellezza di queste foto e dei loro particolari

Immagine
Veri e propri biglietti da visita di un edificio, le porte contribuiscono spesso a creare scenari molto gradevoli agli occhi Le porte, oggetti di estrema semplicità, nati più dall’utilità che da un inquieto spirito creativo, possono in realtà trasformarsi in qualcosa di unico. Vero e proprio biglietto da visita di una casa, esse sono tutt’altro che un dettaglio e possono contribuire, nel loro insieme, a creare scenari molto gradevoli agli occhi. Come le porte degli edifici di Notting Hill o, ancora, quelle di Burano, famose in tutto il mondo per la loro vivacità. Accanto a queste, però, ne esistono molte altre al mondo: porte dalle grosse pennellate o dagli stili esotici, porte con murales o con miriadi di orpelli, porte enormi e porte lussuose. Hundredrooms ha raccolto alcune di esse, stilando un itinerario curioso che va dalla Colombia al Tibet, dalla Cina alla Tunisia, dall’Indonesia alla Spagna, dal Marocco all’Italia.

Copenhagen, Danimarca - Questa porta dal colore verde, situata ne…

Interazioni con la levotiroxina: ecco a quali farmaci stare attente

Immagine
Non solo i cibi "nemici" dell'assorbimento della levotiroxina (leggi qui per sapere quali sono), ma anche i farmaci.

Il numero di pazienti trattati con tiroxina è aumentato nel tempo. Poiché l’ipotiroidismo, che riconosce nella tiroidite autoimmune la causa più frequente, presenta sintomi e segni aspecifici, è necessario confermare la diagnosi attraverso un esame di laboratorio.
Dal momento che il TSH è totalmente sensibile alla concentrazione plasmatica della frazione libera degli ormoni tiroidei, la sua misurazione viene utilizzata per valutare l’adeguatezza della terapia sostitutiva con levotiroxina.

Molti fattori possono aumentare la richiesta di dosaggio di levotiroxina in un paziente. Tali fattori includono la compliance del paziente, interazioni farmacologiche e malattie da malassorbimento.
Il suo assorbimento dipende dal pHe in media il 60–80% della dose somministrata raggiunge il circolo sistemico in 3 ore (2-5).

Il massimo beneficio si ottiene assumendo la tiroxi…

Samsung Galaxy Note8: è già prenotabile! Ecco le foto e tutte le caratteristiche.

Immagine
Ritorna, dopo le ultime disavventure esplosive, il Galaxy Note. Ecco il numero 8, il dispositivo Note di nuova generazione. Galaxy Note8 presenta un più ampio Infinity Display, in grado di garantire la massima ergonomia, S Pen per comunicare in maniera ancora più personale, e la miglior fotocamera per smartphone mai realizzata da Samsung per scattare foto straordinarie.  Samsung ha introdotto per la prima volta la serie Note nel 2011. Da allora, un numero sempre crescente di appassionati ha dimostrato di apprezzare il caratteristico ampio display e S Pen. In base a una ricerca di mercato di Samsung, l’85% degli utenti Note si dichiara orgoglioso di mostrare agli altri il proprio dispositivo e lo consiglia agli amici, mentre il 75% sostiene che sia il miglior telefono che abbia mai avuto.


Maggiori possibilità grazie all’Infinity Display L’Infinity Display Super AMOLED Quad HD+ da 6,3 pollici consente di avere un margine di visione più ampio, e quindi con una maggiore comodità di utilizzo.…

La storia che ebbe inizio una notte di San Lorenzo di 12 anni fa, che voi ci crediate o meno.

Immagine
E venne il giorno. Anche di questo 2017.

La notte delle lacrime di San Lorenzo, ovvero la notte delle stelle cadenti. Quella dove con il naso all'insù si esprimono desideri da realizzare.

Perché è il festival della speranza, della ricerca di qualcosa che può arrivare dall'alto. (Anche se di magico in realtà ha ben poco, ma sicuramente di scientifico parecchio, con le Perseidi e la loro pioggia di meteroriti).

Certo, non per chi fa dei sogni quel tramonto e quell'alba di ogni giorno esattamente come me. 

La tradizione popolare collega il fenomeno delle Perseidi al martirio di San Lorenzo, bruciato nel 258 proprio in questo giorno. Ecco perché in Italia le stelle cadenti sono chiamate anche "Lacrime di San Lorenzo". Per me, alla fine, resta soltanto la notte del mio bambino.

E della storia che ebbe inizio una notte di San Lorenzo di 12 anni fa. Libero ognuno di scegliere di ascoltarla, crederci o semplicemente darmi della pazza. Io so solo che mi ha cambiato la vita.




Lol…