Sesso, questo sconosciuto

Il tema della serata è il sesso. Volevo riportare una citazione da qualche autorevole sito ma nemmeno Wikipedia riesce ad aiutarmi in quanto si legge "pagina di disambiguazione".
Decido allora di fare un ulteriore ricerca e come ovvio (?) che sia, quasi tutto il resto è materiale pornografico. E mi chiedo: perchè?
Perchè subito collegare il sesso alla pornografia? Se fatto bene e non in modo volgare, se non bistrattato, deriso, sottovalutato o sopravvalutato. Insomma anche il sesso deve avere dei crismi precisi per essere positivo e per poterne parlare.

Grandi silenzi, grandi imbarazzi a riguardo, pare che la verginità in questo mondo sia tornata di moda e poi...ma perchè se è una delle cose più antiche del mondo?
Forse perchè ci risulta difficile insegnarlo o per lo meno raccontarlo nel modo giusto anche alle nuove generazioni senza riuscire a trasmettermi la passione che sta dietro al sesso.
Ormai il sesso viaggia come sfida su youtube, negli stupri di gruppo, nelle scene di violenza, nella paura che circonda questa parola che ancora oggi è tabùe con un significato forviante proprio per la paura anche solo di parlarne (oltre che di farlo).

Sembra che per fare sesso ci voglia per forza qualche supporto (vedi le vendite vi vibratori e altri giocattolini...), di video spinti per eccitarsi, di altre mille cazzate in aggiunta.
Ma le vecchie e care coccole? Le discussioni su quanti e quali "pre" fare? E la voglia solo di stare insieme ad un uomo o una donna che ti piace?
Riprendo una frase di una canzone di Vasco: "hei dai vieni con me, fare l'amore è molto semplice...", grande, vecchio caro Blasco... speriamo che le tue canzoni servano anche per insegnare questo, perchè credo realmente che il sesso, tutto sommato, sia una delle più belle invenzioni di tutti i tempi.

Commenti

  1. sempre presente nel darci, con poche parole nei suoi testi, indicazioni reali il Vasco.....è un grande e brava Memole che comprendi tra le sfaccettature delle sue canzoni cosa ci vuol dire.....ma soprattutto che "le metti in pratica".....gg

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Lettera di Hashimoto (non siete psicopatiche e basta)

Malattie autoimmuni: la Tiroidite di Hashimoto ha un rischio di 5 volte superiore, di sviluppare una seconda malattia autoimmune

30 anni di gift: e Facebook li inserisce nei commenti