La fine di un amore

E' andata...
finita.

Come quando muore qualcuno. Non ti accorgi del male che hai dentro finchè la bara non viene chiusa e poi coperta di terra...(Lo so sono un po' tragica ma sono cosi di carattere, predno le cose troppo di stomaco.)
Ecco li finisce tutto. E fa male, tanto male. Ma d'altronde le cose come nascono finiscono.
E' che non si è mai pronti al distacco e alla fine di una storia.
Poi forse come sempre il tempo diventa un valido alleato...magari stavolta non lo sarà o magari si, ora non ho le forze per pensarlo.
Cerco solo di provare a pensare se risalgo da questa sconfitta.
That's all.

Commenti

  1. Mi dispiace, capisco bene quello che provi, per esserci passato tante volte...
    Fa male... molto... ma poi passerà... il tempo è la cura migliore.
    Un abbraccio (anche se non ci conosciamo).

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Giovy...gli abbracci così sono una delle appendici belle di questi momenti, anche se non ci conosciamo...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Charlie finalmente morirà (e no, non è stato anche figlio tuo): quando il silenzio non c'è

Lettera di Hashimoto (non siete psicopatiche e basta)

Cosa colpisce la tiroide? Ecco gli organi bersagliati quando non funziona bene