06 febbraio 2010

Albero in autunno....

 

Con le fredde notti d'ottobre
il mio albero lotta disperato
per la sua verde veste. L'ama, è triste,
nei giorni felici la indossava,
volentieri l'avrebbe conservata.

E ancora una notte, ancora
un duro giorno. L'albero è stanco
e non combatte più, cede le membra tronche
ad un volere ignoto
che infine tutto lo sovrasta.

Ma rossodorato ora sorride
e felice riposa nel profondo azzurro.
Stanco alla morte si è donato
e l'autunno, il tenero autunno
d'un nuovo splendore l'ha adornato.

Hermann Hesse

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Io ero, sono, sarò: quando il tumore NON ti rende meno donna

Facile finché non ti sfiora. Facile anche non pensarci finché va tutto bene. Eppure il tumore , che a definirlo cancro in effetti fa pi...